Loading...
COGES Cura dalle dipendenze : Centro Soranzo2018-09-05T15:17:56+00:00

Cura dalle dipendenze

Un’eccellenza italiana nel panorama delle residenzialità per la cura delle dipendenze da alcol, cocaina e gioco d’azzardo, Centro Soranzo propone un innovativo metodo terapeutico nato dalla collaborazione tra pubblico e privato, basato sui nuovi risultati della ricerca neuro-scientifica e sull’esperienza estera in questo campo.
Il programma di cura residenziale breve ha una durata variabile, da 4 a 24 settimane.

Le principali linee d’intervento terapeutico sono:

  • Motivazione al cambiamento
  • Sblocco emotivo
  • Elaborazione del trauma
  • Prevenzione della ricaduta

L’impostazione psicoterapica, l’approccio motivazionale, la prevenzione della ricaduta e la riqualificazione continua della cura -attraverso la ricerca scientifica e la formazione dell’equipe- contraddistinguono Centro Soranzo come capace di guardare oltre la mera dipendenza, nella direzione del trauma emotivo. La tipologia dell’intervento mostra la propria efficacia indipendentemente dalla sostanza usata, perché prende in considerazione la personalità dell’individuo, più che il sintomo della dipendenza.

A chi si rivolge

Centro Soranzo opera nella cornice di un esplicito metodo terapeutico specialistico e integrato, rivolgendosi con successo a quelle persone per le quali l’uso di sostanza ha intaccato importanti sfere personali (affettività, lavoro, equilibrio psico-fisico, salute, ecc.), ma laddove gli aspetti resilienti siano ancora accessibili.
La brevità dell’intervento, la connotazione psicoterapeutica, l’intensità emotiva e la valorizzazione delle risorse individuali rendono questo percorso adatto a tutte quelle persone per cui la sostanza non ha compromesso in maniera sostanziale le aree fondamentali della propria vita.

Centro Soranzo riserva il 50% dei posti al servizio sanitario nazionale.

Per maggiori informazioni visita il sito web dedicato.

Questo sito fa uso di cookies per tracciare in modo anonimo le statistiche di navigazione. Documento privacy. Accetto